Metodi per dimagrire

Feed Rss


Posso perdere grasso dalle gambe, fianchi, o semplicemente il mio stomaco?

 La domanda più comune ed eterna ricevo come un personal trainer continua ad essere basato sul mito di riduzione spot. Le domande tendono ad essere, “Eduardo, mi mostrano un esercizio per perdere il mio maniglie dell’amore”, “Eduardo, voglio solo ridurre le dimensioni delle mie cosce”, “Eduardo, so che hai detto che non è scientificamente possibile, ma può basta darmi un paio di esercizi per tonificare le braccia? “

Anche se i media ha fatto un grande lavoro di sfatare questo mito persiste ancora. Questo è un concetto potente che i marketer hanno preso pieno vantaggio di esso e di investire un minimo di 30 mila dollari solo per la produzione di uno spot sulle saune stomaco e le cosce, macchine addominali, gambe e toner. Si tratta di una somma abbastanza grande che offre quattro a dieci volte il ritorno sul loro investimento iniziale. Devo avere un senso di obbligo morale quando non sto unendo quei soldi estrema fare carrozzone. È un dato di fatto, in questo breve articolo sul mito di perdere grasso da una zona specifica, ho intenzione di entrare i pochi nel settore del fitness che vogliono informare i consumatori sulla verità.

Come Personal Trainer, ho sempre rispondere a questa domanda con un NO. L’equivoco di bruciare il grasso da una zona specifica del corpo è stato dimostrato dalla ricerca che è falso. Naturalmente, se ho intenzione di dirvi che la scienza ha dimostrato di essere falsa, ho fatto in modo di fare i compiti e scavare tre studi che illustrano come riduzione spot imperfetta è come un corridore fino a una leggenda metropolitana.

Il primo studio che voglio illustrare risponderà alle domande di “Voglio solo perdere il grasso dal mio stomaco, posso solo fare scricchiolii?” Nel 1984, la ricerca trimestrale Motorie riferito che tredici maschi ha fatto un totale di 5000 sit-up in 27 giorni. Biopsie di cellule di grasso del soggetto sono stati utilizzati per misurare la variazione del diametro delle cellule di grasso. I risultati hanno mostrato che i soggetti perso grasso anche dallo stomaco, glutei e parte superiore della schiena, anche se funzionava solo loro abs.

“Eduardo, dammi solo in quanto tutto quello che voglio fare è perdere grasso dalle gambe e fianchi?” In uno studio di sei mesi a lungo di donne che principalmente ha esercizi per le gambe per circa nove ore alla settimana hanno perso una media di 5,7 kg di grasso. Applied Physiology, la rivista che ha pubblicato questo studio, ha riferito che la distribuzione di perdita di grasso è stato di 2,9 sterline da tronco, 2,8 sterline da le braccia, e 0 dalle loro cosce. I loro settimanali nove delle gambe dato zero come risultato la perdita di grasso dalle loro cosce!

“Ok, quindi tu dici …” Questo è quello che comincio a sentire dopo cerco di spiegare riduzione spot è un mito. Si continua come, “che la riduzione spot non funziona, ma puoi darmi alcuni esercizi braccio per ridurre il grasso dalle mie braccia?” Questa illustrazione è ultima da uno studio pubblicato sugli Annals of Internal Medicine nel 1971, in cui giocatori di classe mondiale di tennis sono stati sottoposti a test per vedere se la riduzione posto potrebbe aiutare a ridurre il grasso dalle braccia. L’idea alla base di questo studio è che se la riduzione luogo lavorato, i giocatori avrebbero un braccio che è più magro rispetto agli altri. Ovviamente, i giocatori di tennis usare le loro armi con la forza dominante di tutti i giorni mentre si fa relativamente poco con le loro armi non dominanti. Anche se i ricercatori hanno trovato il braccio dominante di essere più grande a causa di tono muscolare di più, non vi era alcuna differenza tra i due bracci di spessore di grasso. Questo studio ha dimostrato che lavorare un muscolo certo non influenza necessariamente i depositi di grasso che possono essere sdraiato sopra quel muscolo.

Quali sono le opzioni di ?

Le opzioni disponibili sono sana alimentazione e da moderato a intenso esercizio. Tornando alla scienza, la ricerca ha dimostrato che l’esercizio fisico e sane abitudini alimentari sono la parte più importante di una perdita di peso e di gestione di peso programma. L’esercizio fisico aiuta a perdere o controllare il peso utilizzando le calorie in eccesso che sarebbe stato altrimenti conservati un grasso. Ad esempio, se si dovesse mangiare più calorie di quelle effettivamente utilizzate attraverso l’attività fisica, le calorie in eccesso potrebbero essere memorizzati come grasso e si dovrebbe aumentare di peso. D’altra parte, se si dovesse mangiare meno calorie di quelle che effettivamente utilizzate, il tuo corpo avrebbe usato calorie immagazzinate con conseguente perdita di peso. Naturalmente, se le calorie sono uguali a alle calorie utilizzate, il peso rimane lo stesso.

Quante calorie ho bisogno di bruciare per perdere un chilo di grasso?

Al fine di perdere circa un chilo di grasso si dovrebbe spendere circa 3.500 calorie in una settimana. Un modo per farlo è quello di mangiare meno calorie e bruciare più attraverso l’esercizio. Se si bruciano circa 300 calorie al giorno e mangiare 200 calorie in meno al giorno, si avrà un 500 deficit calorico. In una settimana che sarebbe 3.500 calorie.

Come faccio a impostare il mio esercizio di routine per perdere grasso?

Al fine di perdere il grasso, si dovrebbe spendere un minimo di 1-100 e cinquanta minuti che esercitano a settimana. L’ Sports Medicine raccomanda almeno trenta minuti di moderata a fisica ad alta intensità almeno cinque volte alla settimana. Un esempio di un programma di fitness potrebbe essere:

 
 

Ogni Lunedi, Mercoledì, e Venerdì 30 piedi di potenza minuti.

 Ogni Martedì e Giovedi si fa una full-body 30 minuti programma di allenamento con i pesi seguito da un minuto 15-20 da moderata a elevata intensità di esercizio aerobico come la camminata.